Jump to content
  • PERCHE' NASCE "IL PENSIERO CATTOLICO".
    La Fede Cattolica non è una Fede qualsiasi, non ha nulla a che fare con una religione qualsiasi. "Dove tutte le #verità si danno appuntamento" diceva Chesterton. E' bellissima, piena, solida, luminosa, avvolgente, forte e mite contemporaneamente ma, soprattutto, ti dona la #libertà che solo la Fede in Cristo, piena, può dare. 

    Il nostro piccolo compito, come laici e clero , è quello di mostrare a tutti quanto non ci sia nulla di più bello di Essa e ridare fiato ad un popolo, cattolico, che sebbene ripetutamente colpito, è ancora in piedi, fedele.

Blogs

La dittatura del pensiero unico colpisce chi vuol portare l'annuncio di Cristo. Di Mons. A Suetta

Monsignor Antonio Suetta, vescovo di Ventimiglia, ha condiviso sul sito della sua diocesi una riflessione sulla proposta di legge Zan-Scalfarotto sui reati di opinione in tema di omo e transfobia in discussione in questi giorni alla Camera. La proponiamo integralmente. di Mons. Antonio Suetta La memoria liturgica dei Santi Carlo Lwanga e Compagni Martiri, celebrata il 3 giugno scorso, ha suscitato nel mio animo l’ idea e l’ esigenza di intervenire sul dibattito in corso per l’ approvaz

Claudio C.

Claudio C.

CATECHISMO DELLA DOTTRINA CRISTIANA; PARTE V: "DELLE VIRTÙ PRINCIPALI E DI ALTRE COSE NECESSARIE A SAPERSI DAL CRISTIANO"; CAPO I. Delle virtù principali; 1. - Delle virtù teologali.

La virtù è una qualità dell'anima, per la quale si ha propensione, facilità e prontezza a conoscere ed operare il bene. Le principali virtù soprannaturali sono sette: cioè tre teologali e quattro cardinali. Le virtù teologali sono: la Fede, la Speranza e la Carità. Si chiamano virtù teologali, perché hanno Dio per oggetto immediato e principale, e ci sono infuse da Lui. Hanno Dio per oggetto immediato, perché con la Fede noi crediamo in Dio, e crediamo tutto ciò che Egli ha rivelato; con la Sp

Valerio

Valerio

CATECHISMO DELLA DOTTRINA CRISTIANA; PARTE IV: DEI SACRAMENTI; CAPO IX: "Del Matrimonio"; 3. - Condizioni e impedimenti.

Per contrarre validamente il matrimonio cristiano è necessario esser libero da ogni impedimento matrimoniale dirimente, e prestare liberamente il proprio consenso al contratto del matrimonio dinanzi al proprio parroco o ad un sacerdote da lui delegato, e a due testimoni.Per contrarre lecitamente il matrimonio cristiano è necessario esser libero dagli impedimenti matrimoniali impedienti, essere istruito nelle cose principali della religione, ed essere in stato di grazia, altrimenti si commettereb

Valerio

Valerio

Prendere l’Eucarestia nel tempo del Covid19; tu chiamala, se vuoi, sensibilità". A cura del Prof. Nunzio Lozito

TU CHIAMALA, SE VUOI, SENSIBILITÀ…  a cura del Prof. Nunzio Lozito. Parafrasando Emozioni, la canzone, del noto cantautore Lucio Battisti,  nel titolo di queste riflessioni mi sono preso la libertà di sostituire la parola “emozioni”  con  “sensibilità”. Perché prendere in considerazione questa parola? È un termine molto usato nel linguaggio comune. È una parola che tende a mettere in evidenza le specificità di una persona, le sue peculiarità, il suo personale approccio alla

13 giovani suore prendono i voti perpetui a Valencia (Spagna), nella comunità delle Piccole Sorelle degli Anziani Abbandonati

Domenica 31 maggio 2020, la Congregazione delle Piccole Sorelle degli Anziani abbandonati ha celebrato i voti perpetui presi da 13 giovani religiose. Questa cerimonia si è svolta durante la celebrazione eucaristica presieduta dal vescovo ausiliare di Valencia, in Spagna, SER Mons. Arturo Ros. Le giovani religiose si sono impegnate solennemente a "servire Gesù Cristo, Sposo delle vergini e, per il suo amore, gli anziani indifesi". La Congregazione serve oltre 20.000 senzatetto in 204 case di

"E' l'incontro con Gesù che cambia la vita, il Sacerdote questo deve dare", SER Card. Comastri

Il cardinale vicario del Papa per la Città del Vaticano riflette sull’esperienza della preghiera mariana recitata assieme al Regina Coeli in diretta televisiva dalla Basilica di San Pietro dall’11 marzo al 30 maggio. “Il coinvolgimento che c’è stato – afferma – per noi era inimmaginabile. Se si creassero le condizioni sarei pronto a ricominciare".  Anche, nel suo piccolo, il blog il Pensiero Cattolico ha raccolto ed inviato nella giornata di ieri Domenica 7 Giugno 2020 le tante preghiere ed

"Va e fà anche tu lo stesso", a cura del Prof. Lozito

A cura del Prof. Nunzio Lozito. Nella rubrica il direttore risponde su Avvenire del 4 giugno, Marco Tarquinio risponde nel modo che potete leggere direttamente dalla fonte che allego *  https://www.avvenire.it/opinioni/pagine/nessuno-mai-pu-espropriare-i-simboli-e-i-volti-della-nostra-fede. Il lettore si riferiva alla manifestazione di atti e simboli religiosi resi spesso pubblici da politici e, nello specifico, alle fotografie che ritraevano il Presidente degli Stati Uniti d'America, Donal

Della festa della Santissima Trinità

La santissima Trinità si onora dalla Chiesa in ogni giorno dell'anno e principalmente nelle domeniche; ma se ne fa una festa particolare nella prima domenica dopo la Pentecoste, affinché comprendiamo che il fine dei misteri di Gesù Cristo e della discesa dello Spirito Santo, è stato di condurci a conoscere la Trinità santissima, e ad onorarla in spirito e verità. Santissima Trinità vuol dire: Dio uno in tre persone realmente distinte: Padre, Figliuolo e Spirito Santo. Dio è purissimo spirito; ma

Valerio

Valerio

CATECHISMO DELLA DOTTRINA CRISTIANA; PARTE IV: DEI SACRAMENTI; CAPO IX: "Del Matrimonio"; 2. - Ministri, rito e disposizioni.

I ministri di questo sacramento sono gli stessi sposi, che vicendevolmente conferiscono e ricevono il sacramento. Questo sacramento, conservando la natura di contratto, si amministra dagli stessi contraenti col dichiarare alla presenza del loro parroco, o di un suo delegato, e di due testimoni di unirsi in matrimonio. La benedizione che il parroco dà agli sposi non è necessaria per costituire il sacramento, ma si dà per sanzionare a nome della Chiesa la loro unione, e per chiamare sempre più s

Valerio

Valerio

CATECHISMO DELLA DOTTRINA CRISTIANA; PARTE IV: DEI SACRAMENTI; CAPO IX: "Del Matrimonio"; 1. Natura del sacramento del Matrimonio

Il Matrimonio e un sacramento, istituito da nostro Signore Gesù Cristo, che stabilisce una santa ed indissolubile unione tra l'uomo e la donna, e dà loro la grazia di amarsi l'un l'altro santamente e di allevare cristianamente i figli. Il Matrimonio fu istituito da Dio stesso nel paradiso terrestre, e nel nuovo Testamento fu elevato da Gesù Cristo alla dignità di sacramento. Il sacramento del Matrimonio significa, in modo speciale, l'indissolubile unione di Gesù Cristo con la santa Chiesa sua

Valerio

Valerio

La quarantena e la lunga assenza dei Sacramenti, l'esorcista p. Malfer risponde

Già nei giorni passati abbiamo riportato la ricca meditazione  di Padre Massimo Malfer esorcista della Diocesi di Verona, tenuta su Radio Kolbe  che ritrovate qui L'Esorcista P. Malfer: “L’Eucaristia salva il mondo, altro che sospendere le Messe!”. Riprendiamo una nuova intervista del giovanissimo Marco Chiaramonte rilasciata dall'esorcista P. Massimo ripreso dalla testata internet Ermes Verona dal titolo La quarantena e la lunga astinenza dai Sacramenti.    MC Abbiamo appena trascors

CATECHISMO DELLA DOTTRINA CRISTIANA; PARTE IV: DEI SACRAMENTI; CAPO VIII: Dell'Ordine Sacro

L'Ordine Sacro è il sacramento che dà la potestà di esercitare i sacri ministeri che riguardano il culto di Dio e la salute delle anime, e che imprime nell'anima di chi lo riceve il Carattere di ministro di Dio. Si chiama Ordine perché consiste in vari gradi, l'uno subordinato all'altro, dai quali risulta la sacra Gerarchia. Supremo tra essi è l'Episcopato, che contiene la pienezza del sacerdozio; quindi il Presbiterato o Sacerdozio semplice, poi il Diaconato, e gli Ordini che si dicono minori

Valerio

Valerio

Il crocifisso del Cristo Miracoloso ha compiuto nuovamente il miracolo? Le cifre del coronavirus in Italia

Libera traduzione da ACI Prensa, articolo ¿El Cristo Milagroso lo hizo de nuevo? Cifras de coronavirus en Italia impactan las redes . E' interessante, a prescindere che possa o meno esserci relazione tra il "Cristo miracoloso" che placò la epidemia del 1522 e la discesa della nuova epidemia del 2020, perché ci ricorda che sta a noi, con la nostra preghiera, con le nostre opere tese ad ottenere la salvezza della nostra anima, possiamo chiedere a Cristo di ri-posare il suo sguardo benevolo su di n

I battesimi con le pistole ad acqua possono essere validi, ma sono certamente sacrileghi

Libera traduzione da Lifesitenews dell'articolo "Water-gun baptisms may be valid, but they’re certainly sacrilegious di Joseph Shaw. In questi giorni hanno avuto un certo risalto sul web le fotografie di chierici che puntano delle pistole ad acqua verso i bambini per "battezzarli". Alcune di queste foto sembrano essere posticce, se supponiamo che i Sacerdoti prima abbiano impartito il battesimo in modo ordinario, ma poi si siano messi in posa subito dopo per queste foto "scherzose" . Questo

La "Messa in latino" non muore e rilancia. Le domande di Papa Francesco ai Vescovi del mondo

La Congregazione per la  Dottrina della Fede, cui ormai fa direttamente capo il Motu Proprio Summorum Pontificum ed una sezione che svolge ora i compiti prima di competenza della Commissione Ecclesai Dei, ha inviato a tutti i presidenti delle Conferenze episcopali del mondo una lettera datata 7 marzo 2020, firmata dal cardinal Ladaria, Prefetto della Congregazione (e già presidente della Commissione Ecclesia Dei, in virtù della ristrutturazione voluta da Benedetto XVI), da trasmettere a

Peccato, la malattia dell'anima da cui i pastori sono chiamati a guarirci. P. Cavalcoli OP ne parla.

Esce in questi giorni il nuovo libro di padre Giovanni Cavalcoli: Perché peccando ho meritato i tuoi castighi. Un teologo davanti al coronavirus (Chorabooks). Oggi, alle ore 17, padre Cavalcoli parlerà del suo libro con padre Serafino Lanzetta e Aurelio Porfiri. Diretta Facebook nel gruppo Theologia e diretta Youtube nel canale Ritorno a Itaca. ***  «Mio Dio mi pento e mi dolgo dei miei peccati, perché peccando ho meritato i tuoi castighi». Queste sagge parole ispirate alle Scritt

"Andate e fate discepoli tutti i popoli". Senza proselitismo la Fede non cammina

Come è possibile adempiere al comando che Gesù Cristo diede (Mc 16,15-15) "Andate in tutto il mondo e predicate il vangelo ad ogni creatura. Chi crederà e sarà battezzato sarà salvo, ma chi non crederà sarà condannato"? Egli stesso lo ripete nuovamente (Mt 28,19-20)  "Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito santo, insegnando loro ad osservare tutto ciò che vi ho comandato. Ecco, io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del

Fr. Antonio disse a Dio: "Eccomi, se vuoi chiamarmi, sono pronto; se vuoi lasciarmi qui, sono pronto ad assecondare la Tua Volontà"

Vi proponiamo di seguito la libera traduzione Mexican priest who survived COVID: God acts in the midst of suffering dal sito CNA. Qui la sua Parrocchia San Rafael Arcangel. Città del Messico, Messico- Quando p. Antonio Pérez Hernández, sacerdote della Arcidiocesi de Tlanepantla è stato recentemente ricoverato in ospedale con COVID-19, ha affermato di essere stato in grado di testimoniare in prima persona come Dio è presente nel mezzo della sofferenza. Il sacerdote ha infatti condiviso la su

I cattolici nel mondo sperano che la Santa Messa del Papa continui in diretta internet

Riportiamo di seguito la libera traduzione dell'articolo del Catholic Herald - Around the globe, Catholics hope papal Mass online will continue di Courtney Mares/CNA. Ci è sembrato interessante rilevare e condividere con voi questo fenomeno di particolare affetto per la figura del Papa. Tale figura rappresenta la naturale sintesi della Cristianità ed, oltre il compito divino che gli è stato affidato (Mt 18 E io a te dico: tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia Chiesa e le potenz

"San Giovanni Paolo II, l'Islam, la supereligione e la necessità di annunciare il Vangelo" del Prof. Nunzio Lozito

Dopo il contributo di d.Nicola Bux sulla preghiera multireligiosa, eccone un altro, in occasione del Centenario della nascita di san Giovanni Paolo II. Il prof. Nunzio Lozito ha discusso la tesi sul Beato Raimondo Lullo, che ebbe a che fare con i musulmani tra XIII e XIV secolo. Un estratto è stato pubblicato dal Centro di Studi Cristiani Orientali del Cairo (qui un approfondimento nel Europe Near East Centre ).   E' desiderio degli autori, che quanti volessero entrare in dibattito, lo f

Se in chiesa trovi un volantino contro la comunione sulla bocca

Dal blog Duc inAltum di Aldo Maria Valli, riprendiamo questa considerazione di un lettore della provincia di Milano che ha inviato al famoso giornalista RAI il testo di un foglietto che è stato distribuito giorni fa nella sua parrocchia. Apparso in spagnolo nel sito religiondigital e in italiano in adista.it, è teso a screditare la Comunione in bocca come “usanza arcaica” che forse, grazie all’occasione offerta dalla pandemia, potrà essere eliminata per sempre. Il lettore che ha trovato il

Robert Sarah: "La Chiesa è diventata inutile per la società?" [LE FIGARO']

Traduzione libera della meditazione rilasciata da SER Cardinal Sarah per Le Figarò, dal titolo Robert Sarah: «L’épidémie du Covid-19 ramène l’Église à sa responsabilité première: la foi» Troppo spesso la Chiesa ha voluto dimostrare che era "di questo mondo" dedicandosi alle cause consensuali piuttosto che all'apostolato, deplora il cardinale guineano *. La Chiesa ha ancora un posto in un'epidemia nel 21 ° secolo? A differenza di secoli fa, la maggior parte delle cure mediche è ora forn

Cosa vuol dire essere fedeli al Sommo Pontefice. SER Card. Burke e Mons. A Schneider affermano

Il 24 settembre 2019, il patrono del Sovrano Ordine di Malta, SER Cardinale R. Burke ed il vescovo ausiliare di Astana (Kazakistan), Mons. A. Schneider  hanno rilasciato dichiarazione intitolata Un chiarimento sul significato della fedeltà al Sommo Pontefice (vedi il testo completo di seguito). Essi si riferiscono in particolare all’indissolubilità del matrimonio e all’ammissione alla Santa Comunione di coloro che “convivono in unioni irregolari”, alla “crescente approvazione di atti omoses
×
×
  • Create New...

Important Information

Informativa Privacy