Il Pensiero Cattolico

17 Luglio 2024

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
17 Luglio 2024

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Autore:

Federico Michielan

Non era più lui

La confutazione argomentata delle fantasie per le quali Papa Benedetto sarebbe rimasto Papa e Francesco sarebbe un antipapa.

Il bestseller Il Codice Ratzinger di Andrea Cionci, inchiesta che svelerebbe la “sede impedita” in seguito alle dimissioni di Benedetto XVI: la tesi di fondo del libro è che Ratzinger avrebbe rinunciato al ministerium petrino ma non al munus, cioè avrebbe proseguito a essere papa in modo immateriale rinunciando solo all’aspetto pratico. Considerazioni che lasciano spazio a congetture e interpretazioni di vasta portata, come la presenza di un antipapa regnante e di un prossimo Conclave composto di Cardinali illegittimi. La rinuncia di Benedetto è stata valida? C’è differenza tra munus e ministerium? Ci sono stati altri casi analoghi nella storia? Che cos’è l’emeritato papale? A tali domande e problematiche risponde questo libro di Federico Michielan, che affronta il dibattito delle dimissioni dal punto di vista storico e canonistico e contribuisce a spazzare il terreno da fantasiose teorie che appartengono più al mondo del complottismo che del diritto canonico: ci troviamo infatti davanti a un problema difficilmente risolvibile nell’immediato, che potrà essere compreso in tutte le sue sfaccettature solo da studi futuri. Chiude il libro un’intervista all’Avvocato Francesco Patruno, esperto in scienze canonistiche.

Lascia un commento

Scroll to Top