Il Pensiero Cattolico

17 Luglio 2024

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
17 Luglio 2024

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors
Autori:

Nicola Bux e Guido Vignelli

La Chiesa sinodale

Malintesi e pericoli di un “grande reset” ecclesiastico

Si fa un gran parlare di una riforma in senso sinodale della Chiesa che la trasformi in una specie di democrazia dal basso e realizzi il tanto auspicato “aggiornamento” (liturgico e dottrinale) in senso ortodosso e protestante. La sinodalità diviene dunque un vero e proprio “metodo” per affrontare i problemi di oggi e rendere la Chiesa più credibile agli occhi della società. In questo modo si nega la struttura gerarchica e organica del corpo ecclesiale per favorire una gestione decentrata e periferica fatta di conferenze episcopali e comitati diocesani: così si rischia di produrre rovinose conseguenze nella stessa Chiesa perché la si trasforma in una piramide rovesciata dove non c’è più chi dice l’ultima parola, anzi, non c’è più chi insegna.

Lascia un commento

Scroll to Top