23 Giugno 2024

More results...

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Don Nicola Bux

Una recensione del libro: "La fede trasmessa una volta per tutte". L’autorità dottrinale nella teologia cattolica

IL CARDINAL RAYMOND LEO BURKE HA SCRITTO LA PREFAZIONE E L’INTRODUZIONE A: LA FEDE TRASMESSA UNA VOLTA PER TUTTE. L’AUTORITÀ DOTTRINALE NELLA TEOLOGIA CATTOLICA. E’ questo il titolo del libro uscito in lingua inglese (The Faith Once for All Delivered. Doctrinal Authority in Catholic Theology), per i tipi di Emmaus Academic, Steubenville, Ohio(USA)nel 2023.

E’ dal versetto 3 dell’Epistola del Nuovo Testamento che va sotto il nome dell’apostolo san Giuda, che mutua il titolo questo libro. Non si è sciolto l’enigma se si tratti dell’apostolo Giuda, soprannominato Taddeo (cfr. Mc 3,18; Mt 10,3) o anche “Giuda di Giacomo” (cfr. Lc 6,16) che, nell’Ultima Cena chiese a Gesù, perché si fosse manifestato solo ai discepoli e non al mondo (cfr. Gv 14,22). Altri propendono per Giuda, parente di Gesù. Dunque, la Lettera esordisce: “Cari fratelli, siccome desideravo vivamente di scrivervi a riguardo della nostra comune salvezza, mi son poi trovato nella necessità di indirizzarvi questa lettera, per esortarvi a combattere per la fede, che è stata trasmessa ai santi una volta per sempre”. E prosegue: “Ciò a seguito dell’intrusione nella Chiesa di uomini empi che cambiano la grazia di Dio in dissolutezza e negano l’unicità salvifica di Gesù Cristo” (v.4). Se ciò accadeva al tempo apostolico, non ci stupiremo che accada ai nostri giorni. Al termine, però, san Giuda assicura quanti hanno conosciuto una volta per sempre la vera dottrina, che il Signore salva il suo popolo e fa perire i miscredenti, come ha fatto con gli spiriti ribelli e con Sodoma e Gomorra, che avevano scambiato per diritti i loro capricci. Così hanno provocato divisioni e scismi. In definitiva, l’apostolo invita – con questa Epistola che, nell’elenco dei libri del Nuovo Testamento, precede l’Apocalisse – a edificare se stessi sulla santissima fede, pregando lo Spirito Santo, mantenendosi nell’amore di Dio, aspettando la misericordia di Gesù Cristo per la vita eterna, di sostenere i vacillanti e avere compassione (cfr.20-23)…

...dello stesso Autore

...articoli recenti

Lascia un commento

Scroll to Top