Jump to content

IL CREDO; Capo VI; Del quinto articolo


Valerio

245 views

Il quinto articolo del Credo c'insegna che l'anima di Gesù Cristo, separata che fu dal corpo, andò al Limbo dei santi Padri, e che nel terzo giorno si unì di nuovo al corpo suo, per non separarsene mai più. Quando si dice: "Discese agli Inferi", s'intende nel Limbo dei santi Padri, cioè quel luogo dove erano trattenute le anime dei giusti aspettando la redenzione di Gesù Cristo. Le anime dei santi Padri non potettero entrare in Paradiso prima della morte del Signore, perché per il peccato di Adamo il Paradiso era chiuso, e conveniva che Nostro Signore Gesù, il quale con la sua morte lo riaprì, fosse il primo ad entrarvi. Il Cristo volle differire sino al terzo giorno la propria risurrezione per manifestare ad evidenza che era veramente risorto. La sua risurrezione non fu simile a quella degli altri uomini risuscitati, perché Egli risuscitò per propria virtù, mentre gli altri furono risuscitati per virtù di Dio.

0 Comments


Recommended Comments

There are no comments to display.

Guest
Add a comment...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

×
×
  • Create New...

Important Information

Informativa Privacy